Blog: http://gentecattiva.ilcannocchiale.it

con un papillon mi strozzeranno

Ok, so dove sono. Vivo saltellando punti di domande più grossi di me, ma la cosa positiva è che riesco anche a rispondere, tra un salto e l'altro.
Non riesco a capire perchè, perchè certe persone sembrano non aspettare altro che cercare di omologare gli altri a sè stessi.
Come un trattore col rombo di una ferrari, ti travolgono, schiacciando ogni residuo di colore e di pensiero, forse di umanità. Timbro Clone. Timbro Clone. Timbro Clone.
Ma cosa c'è nell'avere tanti paggetti simili a loro stessi, che li fa sentire più sicuri?
una schiera di Cloni al seguito.
Sì signore.
Sarà che chi ha la presunzione di credere di possedere verità e di stare nel giusto, non ti vede nemmeno.
Anzi vede quello che non sei.
E non sarò mai.
Esistono troppi tipi di giacche e cravatte.
Scollatemi etichette di dosso, per favore.
Non posso vivere stando sull'attenti.
Non posso vivere con la paura di perder terreno ad ogni nuvola che passa.
Una canzone mi culla ed il sorriso mi si allunga sul viso.
                                                                               .Non devo dimostrare nulla.

Pubblicato il 26/3/2008 alle 11.7 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web